interior design

Il progetto di ristrutturazione di interni unico e personalizzato per dare forma ai vostri sogni

Il progetto che è dentro di voi

La nostra filosofia è che per ogni individuo o per ogni famiglia ci sia un unico progetto di casa sempre diverso insito nei sogni e nei desideri di ognuno e che spetta a noi progettisti rivelarlo, farlo emergere dal profondo dando armonia, senso compiuto, unità stilistica, correttezza formale e funzionale alle vostre esigenze pratiche ed estetiche; un progetto che sia la “vera” trasposizione materica della vostra essenza, unico e diverso come uniche e diverse sono le anime degli abitanti di una casa.
Un bravo architetto deve saper ascoltare e capire le persone , perché solo attraverso la conoscenza profonda di tutti gli abitanti della casa, gusti, abitudini, manie, paure, speranze, aspettative, modi di vivere e socializzare si può realizzare il progetto di una casa che sia vera espressione di chi la vivrà, rifugio sicuro e ristoratore, capace di infondere armonia e serenità piacere e bellezza.

L’ equilibrio di forma e funzione

L’aspetto funzionale è un elemento fondamentale nella progettazione di uno spazio che per sua natura ha la caratteristica di essere fruito. La disposizione degli ambienti, oltre il rispetto delle normative vigenti, deve essere corretta e priva di spazi inutilizzabili, garantendo la piena vivibilità in funzione delle diverse esigenze degli abitanti, sia attuali che future, prevedendo anche una possibile flessibilità nel tempo della pianta realizzabile mediante ad esempio l’utilizzo di pareti mobili. (pareti, divisori, ecc.)
Allo stesso tempo grande attenzione deve essere data agli aspetti impiantistici e alle tecniche costruttive con lo scopo di garantire il massimo comfort abitativo con il minor impatto sulla salute.
Il nostro approccio riguardo l’aspetto formale scaturisce dalla considerazione che non esiste a priori uno stile ideale valido per tutti i casi, ma esiste sempre lo stile giusto per ogni specifica situazione derivante dalla sintesi tra il contesto, spaziale e temporale e le aspettative della committenza.
Ad esempio, nel caso di una ristrutturazione di un appartamento, si valuta l’intero edificio, il quartiere, la città, dove è inserito e il momento storico, economico e sociale in cui si realizza l’intervento, in relazione con le esigenze, i gusti, la personalità di tutti gli abitanti della casa. Ne deriva quindi una scelta stilistica precisa che è compito del progettista estrinsecare in maniera corretta, coerente e compiuta attraverso i volumi, i colori e la luce che formeranno lo spazio. Pertanto, a seconda dei casi, si potrà realizzare una casa “classica” o “moderna”, “minimalista” o “massimalista”, “country” o “etnica”, “hi-tech” o “bioecologica”. (sempre intesa come interpretazione contemporanea dei dettami propri di ogni “stile”).

Il dettaglio fa la differenza

“Dio è nei dettagli (God is in the details)”
Ludwig Mies van der Rohe

Nei nostri progetti nulla è lasciato al caso. La vera qualità architettonica non può prescindere dalla perfezione dei dettagli che devono essere studiati nei minimi particolari già in sede di progetto per poi essere realizzati sotto il vigile controllo del direttore dei lavori poiché troppo spesso imprese ed artigiani al fine di velocizzare il lavoro tendono a trascurare l’importanza del particolare in favore del generale compromettendo la qualità finale di un intervento.

Arredo personalizzato e integrato

L’esigenza di ottimizzare gli spazi unita all’ambizione verso la massima qualità ci spinge a volte a preferire soluzioni di arredo su misura, progettate per risolvere al meglio funzionalmente e formalmente le peculiarità di determinati spazi creando elementi unici, archetipi, (mobili, lampade, carte da parati, quadri, scale…) che si integrano perfettamente con le strutture fisse realizzando quella compenetrazione armonica che è alla base della nostra idea di architettura, sempre diversa, sempre unica.

Il nostro modo di lavorare “All inclusive”

Ci proponiamo come un team di professionisti in grado di prendersi carico di tutte le problematiche inerenti un intervento di ristrutturazione edilizia o nuova costruzione, dalla progettazione in tutte le sue fasi a tutti gli adempimenti amministrativi, alla sicurezza nei cantieri, alla direzione lavori, ai collaudi finali accompagnando il committente nella selezione delle imprese, nella gestione dei contratti, nella scelta dei materiali degli arredi e dei complementi.

Le fasi di un progetto di interior design

Durante il primo sopralluogo ci conosceremo e valuteremo insieme le intenzioni di progetto, le problematiche tecniche ed amministrative e il budget previsto al fine di poter stilare il nostro preventivo per le spettanze professionali.
Trovato l’accordo cominceremo ad effettuare tutti i rilievi del caso sfruttando i continui sopralluoghi per conoscervi intervistandovi e visionando insieme progetti ed idee.
Stileremo poi un progetto preliminare composto da planimetrie, schizzi e viste prospettiche con indicazione dei materiali proposti sulla base del quale effettuare tutte le eventuali modifiche che porteranno al progetto definitivo completo degli elaborati tecnici propedeutici all’ottenimento dei titoli abilitativi, dei computi metrici da trasmettere alle imprese per formulare le offerte, delle tavole di presentazione complete dei rendering con i materiali scelti e gli arredi da acquistare o da far realizzare.
Redigeremo poi il progetto esecutivo per il cantiere e per gli artigiani completo di tutti i particolari costruttivi e contemporaneamente vi assisteremo nella selezione delle imprese esecutrici e nella stesura dei capitolati e dei contratti,
Vi garantiamo una frequente e costante attività di direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza fino al collaudo finale e alla consegna, soffermando l’attenzione sulla corretta esecuzione delle opere e dei dettagli intervenendo ogni qual volta che situazioni impreviste necessitino di modificare il progetto.